Seleccionar página

Roccia del cranio del parco nazionale di Joshua Tree

Il Joshua Tree National Park è una destinazione americana di fama mondiale nota per il suo bizzarro omonimo, il Joshua Tree. È l'iconico parco desertico del sud-ovest di cui hai sentito tanto parlare e probabilmente visto in innumerevoli film, programmi televisivi e sì, ovviamente video musicali.

Prende il nome dagli alberi unici che chiamano la zona casa, il Joshua Tree National Park è un vero paese delle meraviglie del deserto.

Tramonti ad acquerello e cieli notturni brulicanti di stelle, alberi da favola e giganteschi cumuli di massi, aria calda del deserto e panorami infiniti, questi sono i tratti distintivi di questa iconica destinazione del sud-ovest.


La folla a Joshua Tree

Se ti stai chiedendo quanto sia affollato il Joshua Tree considerando la sua popolarità culturale, la risposta dipende ovviamente da quando lo visiti. L'estate può vedere pesanti visite nel parco con i principali punti salienti e i campeggi che sopportano il peso maggiore.

Trovare un campeggio può essere estremamente difficile durante il picco delle visite estive.

La primavera e l'autunno offrono migliori opportunità per chi ha tempo libero e la necessità di visitare questa destinazione unica. Durante quei periodi dell'anno il clima è generalmente mite e il parco si sente più in equilibrio con i visitatori.

L'inverno vede pochissimi visitatori, ma può anche essere piuttosto freddo, soprattutto se stai pianificando un viaggio notturno.

Per scoprire quando, dove e perché andare in questo paese delle meraviglie del deserto continua a leggere!

Pecore bighorn del parco nazionale di Joshua Tree


Informazioni sui miei viaggi al Parco nazionale di Joshua Tree

Ho viaggiato per la prima volta a Joshua Tree con mio fratello Will e alcuni amici nel lontano 2013 durante un viaggio nel sud-ovest. Era l'inizio di gennaio e il parco era privo di turisti e sembrava magico.

I paesaggi erano ultraterreni e allora sapevo che sarei tornato per visite future.

Parco nazionale dell'albero di Giosuè


Fare il film di Joshua Tree

Avanti veloce di due anni e un altro viaggio verso ovest e mi sono ritrovato con le telecamere al seguito a creare quello che sarebbe diventato il nostro film di Joshua Tree.

Era un altro gennaio e le notti e le mattine erano gelide e piene degli ululati dei coyote vicini. I giorni sono stati trascorsi saltando sui massi, esplorando miniere abbandonate e inseguendo fugaci scatti di fauna selvatica.

Il parco era così straordinariamente tranquillo e privo di altri esseri umani che divenne strano avvistare altre macchine o persone al di fuori di un campeggio. Dopo alcuni giorni ho scoperto presto che questa vasta distesa di deserto pullulava davvero di animali selvatici se avevi intenzione di passare il tempo per conoscerla.

Joshua Tree è un parco che avrà un impatto duraturo su di te se ti prendi il tempo per viverlo nel modo giusto, sia per un giorno che per diversi giorni. Continua a leggere e ti mostrerò come catturare la magia di Joshua Tree.

GUARDA: viaggio di 5 minuti visivamente sbalorditivo attraverso il Joshua Tree National Park


Guida al Parco Nazionale di Joshua Tree


A proposito di Joshua Tree

Il Joshua Tree National Park è una terra di immensi cumuli di massi, colorati campi di cactus, infinite distese desertiche, oasi vibranti e alberi di yucca molto caratteristici ed eccentrici da cui il parco prende il nome. Questa magica meraviglia del Mojave è un paesaggio che chiede di essere esplorato.

Tramonto a Joshua Tree Forest | Parco nazionale dell'albero di Giosuè


Cose da sapere prima di visitare Joshua Tree

Biglietti d'ingresso: $ 30

La migliore mappa

Questa mappa è fantastica che usiamo.

Miglior Guida

James Kaiser è il proverbiale ginocchio delle api in questo reparto. Adoro tutte le sue guide del National Park e il suo Joshua Tree Guide Book non fa eccezione.

Muoversi

Joshua Tree è un parco molto accessibile con la strada principale del parco che porta i visitatori attraverso vari punti panoramici, opportunità di escursioni e siti interessanti. Qualsiasi veicolo andrà bene sulla strada principale del parco, ma avrai bisogno di un veicolo 4WD ad alta distanza per alcune delle strade sterrate e fuori dai sentieri battuti nel parco. In ogni caso preparati per una guida panoramica! Il parco è molto affollato in estate, quindi preparati a parcheggi limitati nelle aree più popolari e nei campeggi pieni.

Insaponare!

Crema solare: visitare i parchi nazionali in determinati periodi dell'anno può significare molto sole. Seriamente, alcuni di questi parchi possono colpirti se non indossi la protezione solare. Questo ci piace perché funziona E non è pieno di un mucchio di sostanze chimiche.

Non lasciare traccia

Erano grandi fan di Leave No Trace, qui a MTJP. Vuoi saperne di più? Leggi i sette capi di Leave No Trace qui .

Insetti e zanzare

Repellente per insetti: speri di non averne bisogno, ma vuoi averlo. Di solito portiamo con noi un repellente per insetti ecologico per ogni evenienza.

Cani

I cani non sono ammessi sui sentieri nella maggior parte dei parchi nazionali a causa della loro presenza potenzialmente dirompente con l'ecosistema naturale. La regola di base è che sono ammessi dove possono andare le auto, quindi assicurati di controllare le regole prima di portare con te il tuo amico peloso.

Dove alloggiare

Visitando il Parco Nazionale di Joshua Tree? Se non hai ancora deciso dove alloggiare, dai un'occhiata alla nostra guida utile per visitare il Joshua Tree National Park per suggerimenti. Non hai tempo? Ecco il nostro hotel preferito vicino a Joshua Tree.


Fatti di base sul parco nazionale di Joshua Tree

Località: California

Istituito: 31 ottobre 1994

Dimensioni: 790.636 acri

Visitatori: 2.942.382 (2020)

Biglietti d'ingresso: $ 30/veicolo


La storia del parco nazionale di Joshua Tree

Come tanti altri parchi nazionali, la storia del Joshua Tree National Park può far risalire le sue origini alla lungimiranza e alla dedizione di una persona. Per il Joshua Tree National Park quella donna era Minerva Hoyt.

All'inizio del 1900 Minerva Hoyt si interessò profondamente al deserto della California e alle sue piante autoctone dopo essersi trasferita nello stato alla fine del XIX secolo. Dopo la morte di suo marito nel 1918, Minerva si lanciò in uno sforzo per salvare queste piante e paesaggi del deserto da quella che vedeva come una crescente minaccia di distruzione dovuta allo sviluppo.

Hoyt ha condotto una campagna instancabile per la conservazione di molti dei paesaggi desertici unici della California, tra cui Death Valley, Anza-Borrego Desert e Joshua Tree. Nel 1930 ha creato la International Desert Conservation League per promuovere ulteriormente la campagna per la protezione dei deserti della California meridionale.

Minerva Hoyt, la Madre del Parco Nazionale di Joshua Tree

Un cambio di fortuna

Dopo anni di tentativi invano di assicurarsi la protezione di Joshua Tree, le suppliche di Minerva Hoyts hanno finalmente incontrato un pubblico ricettivo nel presidente Franklin Roosevelt, un ardente ambientalista egli stesso. Nel 1936, con un tratto di penna, Roosevelt proclamò il Joshua Tree National Monument, mettendo da parte oltre 800.000 acri di prezioso deserto della California.

Nel 1950 Joshua Tree subì un diverso cambio di fortuna quando l'amministrazione Truman ridusse le dimensioni del monumento di oltre 280.000 acri per consentire l'estrazione mineraria nell'area.

Il presidente Franklin Roosevelt

Istituzione del Parco Nazionale di Joshua Tree

Avanti veloce fino al 1994, la senatrice Dianne Feinstein della California ha introdotto il California Desert Protection Act, un disegno di legge basato su quelli precedenti proposti dall'ex senatore Alan Cranston. Il disegno di legge creerebbe il Parco nazionale della Valle della Morte, il Mojave National Preserve, ed eleverebbe il Joshua Tree National Monument a parco nazionale aggiungendo altri 234.000 acri al parco.

Il disegno di legge è stato approvato in entrambe le camere ed è stato firmato dal presidente Bill Clinton il giorno di Halloween nel 1994. Altri 4.518 acri sono stati aggiunti al parco nel 2019 ai sensi del John D. Dingell Jr. Conservation, Management, and Recreation Act.

Parco nazionale dell'albero di Giosuè


Mappa del Parco Nazionale di Joshua Tree

Mappa ufficiale del parco nazionale di Joshua Tree (per gentile concessione di NPS)


Dov'è il Parco nazionale di Joshua Tree?

Il Joshua Tree National Park si trova nel deserto della California meridionale a circa 40 minuti a est della tentacolare città desertica di Palm Springs.


Come raggiungere il Parco Indicazioni e posizione

Aeroporto più vicino: PSP Palm Springs International Airport (Palm Springs)

Il modo più veloce per raggiungere il Joshua Tree National Park ovviamente dipende da dove vieni, ma probabilmente è sicuro dirlo volando a Palm Springs. Da Palm Springs puoi noleggiare un'auto ed essere nel parco in meno di un'ora senza problemi.

Il modo più conveniente per raggiungere Joshua Tree, oltre alla guida, è molto probabilmente volare a Los Angeles o all'aeroporto internazionale di San Diego e poi noleggiare un'auto. Sì, probabilmente dovrai affrontare un traffico infernale, ma otterrai i prezzi più economici sia sui voli che sulle auto a noleggio.

Strada nel Parco Nazionale di Joshua Tree

Navigare nel Parco

Joshua Tree è un parco facile da navigare dalla tua auto. C'è davvero solo una strada principale che ti porta attraverso il parco con poche altre opzioni per diversi sentieri o aree.

Ci sono alcune strade fuoristrada 4WD nel parco che ti porteranno lontano dalle strade principali e dalla folla senza dover fare un'escursione. È importante notare però che in Joshua Tree quando dicono 4WD ad alta distanza, lo fanno sul serio. Alcune di quelle strade sono brutte.


Cose da tenere a mente durante la visita a Joshua Tree

Si prega di ricreare in modo responsabile! Joshua Tree è diventato in qualche modo noto come destinazione per i criminali che amano deturpare o altrimenti degradare la proprietà del parco. So che quelli di voi che leggono questo non sono quelle persone, ma facciamo in modo che tutti seguano i segnali, teniamo la nostra spazzatura per noi stessi e rispettiamo questo bellissimo posto.

Sii al sicuro su quei sentieri! Seriamente, Joshua Tree ha avuto un'epidemia di escursionisti scomparsi negli ultimi anni a causa in parte dell'aumento delle visite, dell'impreparazione e del terreno molto spietato. Ricorda sempre di usare il sistema degli amici qui fuori, porta molta acqua, di' agli altri dove stai andando e pianifica sempre.

4WD High-Clearance significa davvero qui. Ripensaci prima di spingere la tua berlina su alcune delle strade secondarie qui etichettate 4WD. Ho visto in prima persona la carneficina che queste strade possono provocare su veicoli mal equipaggiati.

P alm Springs è un ottimo campo base per coloro che non riescono a trovare un campeggio o preferiscono le comodità di una creatura come un letto e l'acqua corrente. Vantando una vasta gamma di servizi ea soli 40 minuti dal parco, è una città rara vicino a un bellissimo parco nazionale. Meglio approfittarne per cibo, alloggio e altro.


Guarda il pluripremiato video di Joshua Tree

GUARDA: Video del Parco Nazionale di Joshua Tree (4 minuti di viaggio visivamente sbalorditivo)

MTJP | Joshua Tree è il culmine di quasi un mese trascorso ad esplorare il Joshua Tree National Park. Abbiamo scelto Joshua Tree per il suo paesaggio affascinante e unico. I suoi immensi cumuli di massi, i colorati campi di cactus, le infinite distese desertiche e gli alberi di Giosuè unici nel loro genere creano un ambiente spettacolare. Questo film è stato girato interamente in 4K.


Il periodo migliore per visitare il Joshua Tree National Park

Sapere quando visitare Joshua Tree è fondamentale per ottenere il massimo dal tuo viaggio in questo bellissimo parco nel deserto. Ogni stagione porta le sue opportunità uniche e le sue potenziali sfide. Fortunatamente ho visto tutto, quindi ti darò informazioni sui periodi migliori e meno migliori per visitare.

Il periodo migliore dell'anno per visitare il Joshua Tree National Park va da febbraio a maggio, quando le visite sono basse e le temperature sono miti per un'esperienza più intima. Durante questo periodo dell'anno i massimi giornalieri sono compresi tra la metà degli anni '60 e i minimi anni '70, mentre i minimi possono scendere fino allo zero.

Nonostante le basse temperature, il parco si riscalda ogni giorno e quasi sempre gode di un'abbondante luce solare con cui inondare i visitatori.

Tramonto a Joshua Tree


Joshua Tree stagioni e tempo


Primavera nel Parco Nazionale di Joshua Tree

La stagione migliore per visitare il Joshua Tree National Park è la primavera, quando le temperature si stanno riscaldando ma non calde e la folla è in calo.

La primavera è fantastica perché i visitatori possono ancora immergersi in un'abbondante osservazione delle stelle con lunghe notti e molti meno visitatori con cui competere per la solitudine. Interessato a saperne di più sulle stagioni del Joshua Tree National Park? Abbiamo elencato informazioni dettagliate su ciascuno di seguito.

Joshua Tree in primavera | Stagioni e tempo


Estate nel Parco Nazionale di Joshua Tree

L'estate a Joshua Tree è CALDA. No, non è la Death Valley, ma le temperature salgono regolarmente alle tre cifre qui e le escursioni possono essere seriamente pericolose. Detto questo, se porti molta acqua, crema solare, cibo, indossi un abbigliamento adeguato ed eviti le escursioni a mezzogiorno, dovresti stare bene.

Le notti sono molto piacevoli in estate e, naturalmente, Joshua Tree offre sempre straordinarie opportunità di osservazione delle stelle.

Parco nazionale di Joshua Tree in estate


Caduta nel Parco Nazionale di Joshua Tree

L'autunno a Joshua Tree è una stagione sottovalutata con visite in diminuzione, temperature che si stanno raffreddando ma ancora calde e sole abbondante. La maggior parte delle persone non pensa a Joshua Tree come una delle principali destinazioni autunnali e per questo motivo le folle scompaiono lasciando il parco con più solitudine. Le alte temperature durante l'autunno possono ancora raggiungere i 90.

Tramonto del parco nazionale dell'albero di Joshua


Inverno nel Parco Nazionale di Joshua Tree

L'inverno è meraviglioso a Joshua Tree con temperature elevate che raggiungono ancora la metà degli anni '60, sole abbondante e meno folla. I mesi invernali portano più solitudine in un parco solitamente molto popolare. Se non ti dispiace le basse temperature quasi gelide, anche il campeggio in questo periodo dell'anno è un piacere.

Nonostante il Joshua Tree sia un parco nel deserto, le nevicate leggere non sono fuori dall'ordinario durante i mesi invernali.

Parco nazionale di Joshua Tree in inverno


Le migliori cose da fare a Joshua Tree National Park


1. Esplora la valle nascosta

Hidden Valley ospita una delle foreste di Joshua Tree più grandi e belle del pianeta con alcuni degli alberi più pazzi su cui posare gli occhi. Un'escursione attraverso questo paesaggio unico e ultraterreno è un must per tutti coloro che visitano il parco.

Tramonto sull'albero di Giosuè


2. Ammira un tramonto all'oasi di Cottonwood Springs

Di tutti i posti dove guardare un tramonto nel Joshua Tree National Park, il nostro preferito potrebbe provenire da una delle aree meno visitate di Cottonwood Springs.

Gli uccelli rapaci, tra cui falchi e gheppi, volano sopra la testa mentre il cielo sopra si illumina con il sole al tramonto creando uno spettacolo abbagliante.

Tramonto a Cottonwood Springs Oasis joshua tree cose da fare


3. Half the Park è After Dark

Alcune delle migliori osservazione delle stelle del paese si svolgono ogni notte nel gioiello della corona del Mojave, il Joshua Tree National Park.

È difficile scegliere un brutto posto in questo parco per guardare semplicemente la galassia intorno a te attraverso uno dei cieli più bui che troverai in America.

Night Sky Joshua Tree cose da fare


4. Scopri Arch Rock

Questo arco naturale di 30 piedi è uno dei luoghi più famosi e fotografati di tutto il Joshua Tree National Park e ha senso perché! È dannatamente bello! Anche l'escursione all'arco è fantastica. Aggiungi questo alla tua lista di sicuro.

Arch Rock Cose da fare Joshua Tree


5. Vai in campeggio

Dai, è per questo che vai a Joshua Tree. L'opportunità di piantare una tenda e sedersi accanto a un fuoco scoppiettante in questo paradiso desertico è qualcosa che tutti sogniamo. E ti assicuro che non delude.

E mentre sei seduto accanto a quel fuoco e guardi il cielo stellato, non dimenticare di goderti l'ululato notturno dei tanti coyote dei parchi. Suonano terribilmente vicini, e questo perché lo sono sicuramente! Ma non preoccuparti, questi spazzini del deserto sono amici.

Campeggio a Joshua Tree


Dove alloggiare al Joshua Tree National Park


Il Joshua Tree National Park ospita alcuni dei migliori campeggi nel deserto del mondo con 8 bellissimi campeggi e oltre 500 campeggi. I singoli campeggi qui sono meravigliosamente disposti con una straordinaria bellezza naturale con nicchie rocciose e vegetazione desertica.

Campeggio a Joshua Tree


Campeggi al Parco Nazionale di Joshua Tree


Campeggi di Joshua Tree

Joshua Tree ha otto campeggi e francamente sono tutti fantastici. Dovrei notare che durante l'alta stagione, e in questi giorni quasi sempre, si riempiono molto velocemente.

Campeggio Belle

Belle Campground , è un piccolo campeggio situato al largo di Pinto Basin Road, più vicino all'ingresso di Twentynine Palms. Questo campeggio, come molti altri, offre uno splendido scenario naturale con massi enormi che forniscono privacy tra i campeggi. Aperto dal 15 maggio 15 ottobre.

Campeggio Black Rock

Il Black Rock Campground si trova all'estremo lato ovest del parco, disconnesso dalle altre sezioni. The Black Rock è un'altra bellezza con Joshua Trees nei campeggi, molto spazio per distendersi, viste panoramiche sul deserto e privacy naturale.

Campeggio di pioppi neri americani

Il Cottonwood Campground non è così panoramico come alcuni degli altri nel Joshua Tree National Park e ha una privacy meno naturale rispetto alla maggior parte dei campeggi del parco, ma è comunque un ottimo posto dove campeggiare.

Questo campeggio si trova all'estremità meridionale del parco, vicino alla Cottonwood Spring Oasis.

Campeggio della valle nascosta

L'Hidden Valley Campground è uno dei campeggi più popolari e ricercati di tutto il Joshua Tree National Park con una posizione ideale vicino alle principali attrazioni del parco e agli splendidi paesaggi tutt'intorno.

Questo campeggio ha molta privacy naturale grazie al campo boulder in cui si trova e incredibili opportunità di boulder per gli appassionati di arrampicata.

Campeggio della baia indiana

Indian Cove Campground è un bellissimo campeggio, anche se isolato, situato nella sezione separata di Indian Cove del parco.

Come molti altri campeggi, è situato in un grande campo di massi con molta privacy naturale. Indian Cove offre numerose opportunità per escursioni e bouldering.

Campeggio Jumbo Rocks

Jumbo Rocks Campground è il campeggio più grande e popolare del Joshua Tree National Park con 124 siti. Il campeggio è situato in posizione centrale fuori dal principale Park Boulevard, vicino a tutte le attrazioni più famose del parco.

Questo campeggio è immerso in un bellissimo campo di massi con molte opportunità per esplorare, arrampicarsi e divertirsi. Alcuni dicono che Jumbo Rocks sia il campeggio più pittoresco del Joshua Tree National Park.

Campeggio Ryan

Ryan Campground è uno dei campeggi più piccoli del Joshua Tree National Parks in 31 siti molto popolare per gli appassionati di arrampicata su roccia e boulder.

Il campeggio si trova all'estremità nord del parco vicino al Ryan Ranch e presenta uno splendido scenario naturale. Ryan è solo su prenotazione e uno dei due campeggi nel parco adatti alle attività equestri.

Campeggio di carri armati bianchi

Il White Tank Campground è il campeggio più piccolo e tuttavia uno dei più popolari del Joshua Tree National Park.

Situato al largo di Pinto Basin Road, sul lato est del parco, White Tank non è situato in posizione centrale come alcuni degli altri, ma è uno dei più belli con meravigliose formazioni rocciose che circondano il campeggio. Il famoso arco naturale Arch Rock si trova a pochi passi dal campeggio.


Sistemazione e Hotel al Parco Nazionale di Joshua Tree

Sebbene Joshua Tree non abbia alloggi all'interno del parco, la vicina città di Palm Springs offre una vasta gamma di alloggi adatti a qualsiasi esigenza. Le città ancora più vicine di Twentynine Palms, Joshua Tree e Yucca Valley offrono anche opzioni di alloggio per coloro che desiderano rimanere più vicini al parco.

Gli hotel nelle immediate vicinanze del parco includono:

  • Holiday Inn Express (Ventinove Palme)
  • Joshua Tree Inn (Joshua Tree)
  • Best Western (Valle dello Yucca)

Ristoranti Joshua Tree

Non ci sono ristoranti all'interno del Joshua Tree National Park, ma la vicina città di Palm Springs ha praticamente tutto ciò che potresti desiderare, dai generi alimentari ai ristoranti ai bar.


Il mio posto preferito nel Joshua National Park

C'è qualcosa nei colori al tramonto nell'area del White Tank che sono particolarmente belli per non parlare delle stelle che vengono dopo.

Questa zona ospita parchi preferiti come Arch Rock e il campeggio di White Tank è uno dei migliori del parco. Assicurati di dare un'occhiata a questo posto fantastico quando visiti Joshua Tree.

Area del serbatoio bianco


Galleria fotografica Parco nazionale di Joshua Tree

Foto dell'albero di Giosuè


Attrazioni nelle vicinanze
  • Parco Nazionale della Valle della Morte
  • Foresta Nazionale San Bernardino
  • Riserva Nazionale del Mojave
  • Parco statale del deserto di Anza Borrego
  • Monumento nazionale da sabbia a neve

Vedi le nostre classifiche complete dei parchi nazionali

In realtà abbiamo classificato TUTTI i 63 parchi nazionali dal migliore al peggiore utilizzando lo stesso sistema di punti descritto in questo articolo qui. Curioso di vedere come i parchi della California si confrontano con il resto dei parchi a livello nazionale? Clicca qui !


Articoli correlati utili

Le migliori cose da fare Joshua Tree: 25 cose epiche da fare nel Joshua Tree National Park

Guida di Joshua Tree: Guida definitiva al Parco nazionale di Joshua Tree

Cose da fare Death Valley: 18 EPIC Cose da fare nel Parco nazionale della Death Valley

Parchi nazionali di San Diego: 6 Parchi nazionali INCREDIBILI vicino a San Diego

Parchi nazionali di Los Angeles: 7 parchi nazionali epici vicino a Los Angeles

Elementi essenziali per il viaggio su strada: oltre 35 elementi essenziali per il viaggio su strada che amerai (+ lista di imballaggio)

Strumenti di pianificazione del viaggio su strada: 15 migliori strumenti gratuiti di pianificazione del viaggio su strada (e app) 2022

Le migliori app per l'escursionismo: 20 migliori app per l'escursionismo per tutti i livelli di abilità

Parco nazionale di Redwood: Guida definitiva al Parco nazionale di Redwood

Cose da fare Parco nazionale di Redwood: 15 cose EPICHE da fare nel Parco nazionale di Redwood

Guida del Parco Nazionale della Valle della Morte: Guida definitiva del Parco Nazionale della Valle della Morte

Cose da fare Pinnacles National Park: 10 cose epiche da fare nel Pinnacles National Park

Redwoods vicino a San Francisco: 15 posti migliori da vedere Redwoods vicino a San Francisco

Parchi nazionali di San Francisco: 8 MIGLIORI parchi nazionali vicino a San Francisco

Yosemite Facts: 10 fatti scioccanti del parco nazionale di Yosemite

Sequoia Facts: 10 GIGANTI Sequoia Tree & National Park Facts

Parchi della costa occidentale: 20 MIGLIORI parchi nazionali della costa occidentale classificati da esperti

Perché Joshua Tree è così famoso

Negli ultimi decenni, gli alberi di Joshua del parco sono stati resi famosi in numerosi set di moda e cinematografici, come il video musicale "Amor Prohibido" di Selena del 1994 e Western Stars del 2019 di Bruce Springsteen. È una destinazione ambita per i viaggiatori in cerca di connessione spirituale e ispirazione creativa.

Qual è la storia biblica dell'albero di Giosuè

Si dice comunemente che il nome "albero di Joshua" sia stato dato da un gruppo di coloni mormoni che attraversavano il deserto del Mojave a metà del XIX secolo: il ruolo dell'albero nel guidarli attraverso il deserto, combinato con la sua forma unica, ha ricordato loro una storia biblica in cui Giosuè tiene le mani tese per un tratto

Qual è il significato spirituale di un albero di Giosuè

Joshua Tree è noto da tempo come un luogo di molteplici vortici di energia sulla terra: le forze del vortice in questo luogo spirituale e antico amplificano tutto ciò che noi umani portiamo ad esso a livello emotivo, spirituale, fisico e mentale. Un posto dove trovare la pace: ecco cosa offre Joshua Tree.

Perché gli alberi di Joshua sono unici

I Joshua Trees sono un albero dall'aspetto incredibilmente insolito, in parte perché in realtà non sono affatto un albero! Sono una pianta appartenente al genere Yucca che sembra assomigliare alle dimensioni e al modello di crescita di un albero.