Seleccionar página

Neve sul telescopio Peak | Valle della Morte in inverno

Inverno nella Valle della Morte

La stagione migliore per visitare il Parco Nazionale della Valle della Morte è l'inverno. L'inverno porta temperature più fresche e gestibili nella Death Valley e persino alcune nuvole! Mentre dicembre e gennaio possono essere un po' piovosi, febbraio e marzo sono un sogno.

Questo rende l'inverno la nostra stagione preferita per visitare la Death Valley.

  • Il clima di dicembre nella Death Valley è solitamente un po' freddo (il mese più freddo dell'anno per il parco) e può essere piuttosto piovoso, fino al punto di allagarsi!
  • Il clima di gennaio nella Death Valley è un po' fresco con alcuni rovesci di pioggia che si muovono rapidamente dentro e fuori.
  • Il clima di febbraio nella Death Valley è meraviglioso con temperature più calde (ma non calde) e un sole abbondante (con alcune giornate parzialmente nuvolose) che lo rendono uno dei mesi migliori per visitare il parco.
  • Il clima di marzo nella Death Valley è fantastico con temperature calde (anche calde entro la fine del mese) e molto sole.

GUARDA: 4 minuti di viaggio visivamente sbalorditivo attraverso la Death Valley


Temperature mensili invernali in Valle della Morte

Dicembre 66F / 41F
Gennaio 68F / 41F
febbraio 75F / 48F
Marzo 84F / 57F

Attività invernali nella Valle della Morte

Valle della Morte in inverno

L'inverno è un'ottima stagione per tutti i tipi di attività nel Parco nazionale della Valle della Morte poiché le temperature più fresche consentono di trascorrere più tempo all'aperto con un rischio significativamente ridotto di soccombere agli elementi. Le attività invernali più popolari nella Valle della Morte includono:

  • Racchette da neve fino al Telescope Peak. È davvero bello poter dire che sei andato a fare le ciaspole nella Death Valley!
  • Esplora le dune di sabbia come Eureka Dunes, Mesquite Dunes, Ibex Dunes senza sciogliersi
  • Ammira gli affascinanti riflessi delle pozze d'acqua sul fondovalle a Furnace Creek.
  • Rinfrescati al Lago Manly, un lago un tempo enorme che ora si è completamente prosciugato e può essere sperimentato solo occasionalmente in inverno dopo forti piogge.
  • Cattura un'alba a Zabriskie Point (ottimo in qualsiasi momento dell'anno)

Sulla Valle della Morte

Dune di stambecco | Parco Nazionale della Valle della Morte

Situato al confine sud-orientale della California con il Nevada, il Parco nazionale della Valle della Morte si estende per oltre 5.000 miglia quadrate di panorami ultraterreni. Il più grande parco nazionale degli Stati Uniti continentali, la Death Valley è un parco per superlativi.

La Death Valley è il luogo più caldo della terra, il luogo più basso del Nord America e il luogo più arido degli Stati Uniti. La Death Valley è anche il più grande parco nazionale al di fuori dell'Alaska.


Mappa della Valle della Morte


Video della Valle della Morte

Nelle remote distese del deserto del Mojave si trova il più grande parco nazionale degli Stati Uniti continentali. Nascosto qui, nel posto più caldo della terra, c'è un altro mondo pieno di vita diversa e paesaggi colorati.

Unisciti a noi mentre portiamo la vita all'estremo ed esploriamo la Death Valley. Girato principalmente in 8K.


Dettagli sul Parco nazionale della Valle della Morte

  • Località: Furnace Creek, California
  • Istituito: 31 ottobre 1994
  • Dimensioni: 3,37 milioni di acri
  • Terra natale: Timbisha Shoshone
  • Visitatori: 1.678.660 (2018)

Dicembre è un buon momento per andare nella Valle della Morte

La stagione migliore per visitare il Parco Nazionale della Valle della Morte è l'inverno. L'inverno porta temperature più fresche e gestibili nella Death Valley e persino alcune nuvole! Mentre dicembre e gennaio possono essere un po' piovosi, febbraio e marzo sono un sogno. Questo rende l'inverno la nostra stagione preferita per visitare la Death Valley.

Com'è la Death Valley a dicembre

Durante l'inverno, le temperature medie vanno dalla metà degli anni '60 ai minimi degli anni '70, con le minime notturne che scendono spesso negli anni '30 superiori. Quelle condizioni più fresche si combinano con giornate limpide e soleggiate per rendere l'inverno la stagione perfetta per esplorare il Parco nazionale della Valle della Morte.

Quanto fa freddo nella Valle della Morte a dicembre

Secco come un osso

GEN DIC
Medio Alto 67°F 19°C 65°F 18°C
Medio Basso 40°F 4°C 38°F 3°C
Record alto 87°F 31°C 89°F 32°C
Record basso 15°F -9°C 19°F -7°C

1 riga in più•

Qual è il mese migliore per visitare la Death Valley

Il periodo migliore per visitare la Death Valley va da novembre a marzo. Dato che è il deserto e letteralmente il luogo più caldo della terra, evita a tutti i costi l'estate.