Seleccionar página

Dune dell'Indiana | Parchi nazionali dell'Indiana

Parchi nazionali dell'Indiana

In questo articolo, presentiamo alcuni incredibili siti di parchi nel grande stato dell'Indiana. Abbiamo più di 4 siti di parchi nazionali da vedere durante la tua prossima visita allo stato di Hoosier.

L'Indiana ospita uno dei nuovi parchi nazionali più eccitanti d'America, Indiana Dunes.

Questi parchi nazionali dell'Indiana includono incredibili siti storici, incredibili monumenti, parchi iconici, sentieri leggendari e altro ancora.

Sono stato in così tanti di questi posti meravigliosi da quando mi sono ritirato dall'insegnamento nel 2018. Ho già detto che ho insegnato storia? Ho passato una vita a insegnare la storia dietro questi siti importanti. Poi ho avuto modo di vederli in prima persona. E ora condivido con te le storie di questi luoghi incredibili. Non c'è niente di meglio di così!

Ricordi quella vecchia canzone del 1970 di R. Dean Taylor? Si intitola Indiana mi vuole . Ha alcuni testi memorabili che includono le seguenti righe:

Indiana mi vuole
Signore, non posso tornare lì
Indiana mi vuole
Signore, non posso tornare lì

Bene, ti avrei dato 4+ motivi per cui puoi tornare lì. Oppure andateci per la prima volta. Dopo aver letto questo utile articolo, vorrai sicuramente fare dell'Indiana la tua prossima destinazione per le vacanze.


Perché fidarsi di noi sui parchi nazionali dell'Indiana?

Io (Tony) nel mezzo con i miei due figli Jim (a sinistra) e Will (a destra)

Probabilmente dovresti sapere che non creiamo queste cose dal nulla. I miei figli hanno trascorso tutta la loro vita da adulti esplorando e filmando i parchi nazionali e le terre pubbliche delle Americhe.

Abbiamo lavorato per anni con il National Park Service, il Department of Interior e il Forest Service degli Stati Uniti creando film su luoghi e questioni importanti.

Il nostro lavoro è stato presentato nelle principali pubblicazioni di tutto il mondo e anche alcune persone al di fuori dei nostri parenti stretti ci chiamano esperti di parchi nazionali.

Quanto a me, sono un educatore permanente in pensione e un papà orgoglioso di questi due ragazzi meravigliosi che sono irrimediabilmente ossessionati dai parchi nazionali. Ho insegnato storia per oltre un quarto di secolo. Ora mi piace fare ricerche e scrivere articoli per More Than Just Parks.

Sono sempre alla ricerca di argomenti in cui natura e storia si intersecano, quindi sentiti libero di condividere qualsiasi idea tu possa avere con me.


Incontra i fratelli Parks

Erano Jim Pattiz e Will Pattiz, conosciuti collettivamente come i Pattiz Brothers (e talvolta i Parks Brothers) e ADORIAMO assolutamente i parchi nazionali.

GUARDA: I Pattiz Brothers come esperti del Parco Nazionale su Weather Channel

Il nostro obiettivo qui a More Than Just Parks è condividere la bellezza dei parchi nazionali e delle terre pubbliche americane attraverso splendidi cortometraggi, nel tentativo di convincere gli americani e il mondo a vedere il vero valore della conservazione del territorio.

Ci auguriamo che seguirai il nostro viaggio attraverso i parchi e ci aiuti a mantenerli nei posti incredibili che sono. Se sei interessato a partecipare all'avventura, registrati qui sotto




Parchi Nazionali dell'Indiana

1. Parco storico nazionale George Rogers Clark

Per quasi 30 anni ho insegnato storia al liceo. Ciò che mi colpisce di più nel campo della storia sono le storie straordinarie di uomini e donne i cui contributi hanno cambiato il corso degli eventi umani. In tal modo, hanno contribuito a realizzare il paese che abbiamo oggi.

Le persone che conosciamo, tuttavia, sono poche rispetto alle persone che non conosciamo. Quando ho chiesto ai miei studenti cosa sapevano di George Rogers Clark, avrei potuto vedere una mano alzata.

Invocherei quell'anima intrepida e lui (o lei) inevitabilmente mi parlò dello storico viaggio di Clark attraverso l'America con la sua compagna Merriweather Lewis.

Gente, questo è il Clark sbagliato!

Un classico memoriale si trova sul sito di Fort Sackville per commemorare la cattura del forte da parte del tenente governatore britannico Henry Hamilton e dei suoi soldati da parte del tenente colonnello George Rogers Clark e dei suoi uomini di frontiera il 25 febbraio 1779. Per gentile concessione del National Park Service (NPS).


Chi era George Rogers Clark?

Una breve lezione di storia è d'obbligo, ma prometto che non ci saranno compiti.

Clarks è meglio ricordato (non dai miei ex studenti, tuttavia) come il coraggioso comandante che guidò una piccola forza di uomini di frontiera durante la Rivoluzione americana attraverso le gelide acque del paese dell'Illinois per catturare Fort Sackville a Vincennes, controllato dagli inglesi, nel febbraio del 1779.

Sebbene questo fosse il suo contributo più importante alla causa della libertà, Clark costruì anche forti sui fiumi Mississippi e Ohio, respinse un attacco indiano guidato dagli inglesi nel paese dell'Illinois e guidò due grandi spedizioni che distrussero le principali città di Shawnee nel paese dell'Ohio . (Fonte: NPS)

Clark ha iniziato la sua carriera come geometra prima di diventare un politico e un soldato. Dopo la guerra rivoluzionaria, il Congresso lo nominò uno dei commissari per gestire i negoziati con i nativi americani in quello che allora era conosciuto come il Territorio del Nordovest.

Concluse un trattato con gli Shawnee concedendo agli Stati Uniti la sovranità su tutte le terre cedute dalla Gran Bretagna.

Ora, se sei interessato a fare un tuffo più profondo nella vita e nei tempi di quest'uomo affascinante, ti consiglio George Rogers Clark: The Life and Legacy of the Revolutionary Wars Conqueror of the Old Northwest di Charles River Editors.

George Rogers Clark | Per gentile concessione di Wikimedia Commons


Cose da fare al parco

Consiglio sempre che i primi timer inizino al centro visitatori. Lì puoi raccogliere informazioni sui punti di interesse del sito. Su questo sito, consiglio un film di 30 minuti, intitolato Long Knives . Il film esplora Clark, la sua marcia verso Vincennes e l'attacco a Fort Sackville.

Da lì dovresti visitare il Memorial dove puoi vedere sette murales che raccontano la storia di Clark e del Vecchio Nordovest insieme a una magnifica statua di George Rogers Clark.

Come osserva il National Park Service, il Memorial è stata una grande impresa di ingegneria architettonica. Fu costruito dal 1931 al 1933. I lavoratori lo assemblarono pezzo per pezzo come un gigantesco puzzle. Oggi si erge a testimonianza di un uomo che ha fatto la sua parte per la causa della libertà.

Murales a destra del George Rogers Clark Memorial in Indiana | Per gentile concessione di Wikimedia Commons



2. Parco nazionale delle dune dell'Indiana

Amo la storia, ma mia moglie mi ricorda spesso che in realtà ci sono persone che preferirebbero visitare i siti dei parchi nazionali per godersi le meravigliose attività all'aperto che hanno da offrire.

Oppure, vanno lì per assorbire la bellezza e diventare tutt'uno con la natura. Potrebbe avere ragione?

Nel nostro matrimonio, di solito lo è. Stai certo che, se sei una di quelle persone, non puoi perdere facendo un viaggio all'Indiana Dunes National Park. Questo bellissimo parco comprende 15 miglia della sponda meridionale del lago Michigan. Ha così tanto da offrire che non troverai nei libri di storia.

Mentre sei lì puoi cercare specie rare di uccelli o far volare un aquilone lungo la spiaggia sabbiosa. Questo parco nazionale comprende 15.000 acri, quindi non rimarrai senza spazio.

Se ami le escursioni, ci sono 50 miglia di sentieri. Coprono aspre dune, magnifiche zone umide, praterie soleggiate, fiumi tortuosi e foreste tranquille.

Se stai pianificando un viaggio, ti consiglio di prendere le migliori attrazioni da vedere all'Indiana Dunes National Park di Rob Bignell. Questo libro non solo presenta alcuni panorami incredibili, ma descrive anche i migliori sentieri escursionistici per viverli.

Riva del lago nazionale delle dune dell'Indiana | Per gentile concessione di Wikimedia Commons


Tante attività incredibili a Indiana Dunes

Se ami andare in barca, il Lago Michigan offre kayak, motonautica e vela. Sebbene la canoa non sia consigliata sul lago stesso a causa delle condizioni ventose, è piuttosto popolare sul fiume Little Calumet.

C'è anche l'equitazione sulla parte specificata dei Glenwood Dunes Trails dal 16 marzo al 14 dicembre.

E non dimentichiamo lo sci di fondo dal 15 dicembre al 15 marzo. Quei sentieri rimangono occupati tutto l'anno.

Perché non andare in kayak sul lago Michigan | Parchi nazionali dell'Indiana


Altre attività all'aperto a Indiana Dunes

Non mancano le divertenti attività all'aperto. Ammira i bellissimi fiori di campo in primavera passeggiando lungo le rive del fiume Little Calumet. Consiglio Wildflowers of the Indiana Dunes National Park di Nathanael Pilla.

In estate vai a nuotare o costruisci castelli nella sabbia.

Dai un'occhiata ai fantastici colori in autunno che in genere raggiungono il picco verso la metà di ottobre. L'autunno è anche un ottimo momento per osservare gli uccelli.

Dal 1 aprile al 31 ottobre è disponibile il pernottamento in campeggio. Pescare nel fiume Little Calumet durante l'estate può essere molto divertente.

C'è anche il molo di pesca Portage Lakefront e Riverwalk che offrono la pesca in riva al lago.

Fotografia panoramica scattata all'Indiana Dunes National Lakeshore | Per gentile concessione del National Park Service


Mentre sei lì puoi esplorare un secolo di progressi

Troverai anche alcuni fantastici siti storici, che sono sempre desideroso di esplorare.

Ci sono oltre 60 strutture storiche tra cui un monumento storico nazionale, la Bailly Homestead. Altri siti degni di nota includono Camp Good Fellow, la Chellberg Farm e cinque case della Chicago Worlds Fair del 1933.

Il tema delle Fiere Mondiali di Chicago del 1933 era un secolo di progresso. In linea con questo tema puoi vedere la House of Tomorrow , Florida Tropical , Armco Ferro , Wieboldt-Rostone e Cyprus Log House.

Questi luoghi sono caratterizzati da materiali da costruzione innovativi, elettrodomestici moderni e nuove tecniche di costruzione.



3. Sentiero storico nazionale di Lewis e Clark

Nel maggio del 2019, il Lewis & Clark National Historic Trail si estendeva per 1.200 miglia per includere segmenti lungo il fiume Ohio, da St. Louis a Pittsburgh. Ora fa parte dell'Indiana!

Il Lewis and Clark National Historic Trail segue le rotte storiche di andata e ritorno della spedizione di Lewis e Clark. Non so voi, ma mi viene la pelle d'oca solo pensando al Corps of Discovery.

Commemorando la spedizione di Lewis & Clark (1804-06), il Lewis & Clark Trail collega 16 stati (Pennsylvania, Ohio, West Virginia, Kentucky, Indiana, Illinois, Missouri, Kansas, Nebraska, Iowa, South Dakota, North Dakota, Montana, Idaho, Washington e Oregon).

Questo sentiero è amministrato dal National Park Service. Non è un sentiero escursionistico, ma offre opportunità per escursioni, gite in barca e passeggiate a cavallo in molte località lungo il percorso.

È una grande opportunità per vedere gli Stati Uniti mentre impari a conoscere gli uomini coraggiosi (e una donna) che non sono stati in grado di fare il viaggio in un SUV con aria condizionata.

Ovviamente, se sei interessato a conoscere i sacrifici e le lotte incontrate da questi uomini coraggiosi (e una donna), ti consiglio Undaunted Courage: Meriwether Lewis, Thomas Jefferson e Opening of the American West di Stephen Ambrose.

Ambrose è l'autore bestseller del New York Times di Band of Brothers e D-Day. Undaunted Courage è il libro definitivo sull'esplorazione di Lewis e Clark della Louisiana Purchase, la spedizione più importante della storia americana e una delle grandi storie di avventura di tutti i tempi.

Lewis & Clark National Historic Trail a Decision Point | Parchi nazionali dell'Indiana Per gentile concessione del National Park Service


Cosa posso vedere in Indiana che è collegato a Lewis e Clark

Sono così felice che tu l'abbia chiesto. Dopotutto, il nostro focus in questo articolo è sull'Indiana.

In Indiana, questo sentiero storico segue il fiume Ohio dal confine Indiana/Ohio, a Clarksville, quindi a sud-ovest verso l'estremità dell'Indiana appena a sud di Mount Vernon.

Lo storico incontro di Merriweather Lewis del 1803 con William Clark è stato onorato per diversi anni alle cascate dell'Ohio State Park e al George Rogers Clark Homesite.

Ora so cosa stai pensando. E la risposta è si . William Clark discendeva da una stirpe di uomini avventurosi tra cui l'illustre fratello maggiore Williams George Rogers Clark.

Mappa del sentiero di Lewis e Clark | Per gentile concessione del National Park Service



4. La casa d'infanzia di Lincoln

Nel 2021, C-SPAN ha chiesto a un gruppo di illustri storici presidenziali di classificare i presidenti delle nostre nazioni dal peggiore al migliore.

In cima alla loro lista, con un punteggio totale di 897 punti, c'era Abraham Lincoln. George Washington e Franklin Roosevelt sono arrivati ​​rispettivamente al secondo e terzo posto.

Perché Abraham Lincoln è considerato il più grande presidente di tutti i tempi? In poche parole, ha salvato l'Unione.

Nel processo di salvataggio della nazione, Lincoln riuscì a definire la creazione di un'Unione più perfetta in termini di libertà ed uguaglianza economica che raccolse la cittadinanza dietro di sé.

Abraham Lincolns Indiana Home | Parchi nazionali dell'Indiana Per gentile concessione di Wikimedia Commons

Il suo grande successo, ci dicono gli storici, è stata la sua capacità di stimolare e mobilitare la nazione facendo appello ai suoi migliori ideali mentre agiva con malizia verso nessuno alla ricerca di un'Unione più perfetta, più giusta e più duratura.

Nessun presidente nella storia americana ha mai affrontato una crisi più grande e nessun presidente ha mai ottenuto così tanto.

-Michael Burlingame, Professore Emerito di Storia
Collegio del Connecticut


Lincoln ha trasformato la presidenza

Lincoln ha trasformato la Presidenza. Ha riformulato il ruolo dei presidenti come comandante in capo e amministratore delegato in una nuova potente posizione.

Nel processo, ha conferito all'ufficio poteri più ampi, rendendolo supremo sia sul Congresso che sui tribunali.

I suoi detrattori hanno sostenuto allora e ora che ha intrapreso azioni incostituzionali come la sospensione dell'atto di habeas corpus.

Per coloro che non hanno un background legale, questo è un atto che richiede che una persona in arresto sia portata davanti a un giudice o in tribunale, in particolare per ottenere il rilascio delle persone a meno che non siano mostrati motivi legittimi per la loro detenzione.

Per Lincoln, tuttavia, non aveva senso perdere la nazione e tuttavia preservare la Costituzione.

Nessun presidente nella storia americana ha mai affrontato una crisi più grande e, salvando l'Unione, nessun presidente ha mai ottenuto così tanto.

Per saperne di più su questo più grande dei presidenti americani, raccomando vivamente Carl Sandburgs Abraham Lincoln: The Prairie Years & the War Year a rs .

Raccogliendo ogni possibile riferimento dalla storia, dalla letteratura e dalla tradizione popolare, Sandburg cattura con successo non solo il leggendario presidente, ma anche l'uomo Lincoln. Rivela esattamente chi era Lincoln e quali forze nella sua vita hanno plasmato la sua personalità.

Abraham Lincoln ha trasformato l'ufficio della presidenza | Parchi nazionali dell'Indiana Per gentile concessione di Wikimedia Commons


Visita il luogo di nascita di Lincoln

Ci sono molte attività offerte su base giornaliera al Lincoln Boyhood National Memorial.

Al Memorial Visitor Center, il personale del parco e i volontari sono a disposizione per rispondere alle tue domande.

Mentre sei lì dovresti concedere almeno 45 minuti per visitare le sale commemorative, il museo e guardare il film di orientamento.

Il film, intitolato Forging Greatness: Lincoln In Indiana , è una storia interpretativa di 14 minuti che racconta l'infanzia di Abraham Lincoln.

Successivamente, ti consiglio il museo del parco. È ospitato nel Memorial Visitor Center, completato nel 1943.

Il tour è autoguidato e comprende dodici mostre che esplorano la vita di Abraham Lincoln.

Memoriale ad Abraham Lincoln e alla sua famiglia | Per gentile concessione dell'NPS


Attività all'aperto presso la Lincoln Boyhood Home

Quando sei pronto per un buon allungamento delle gambe, come potrebbe dire il 16° presidente delle nostre nazioni, c'è il Trail of the 12 Stones.

È un sentiero di mezzo miglio che inizia appena ad est del Cabin Site Memorial. Lì troverai dodici pietre storiche disposte in ordine cronologico a intervalli irregolari.

Piccole tavolette di bronzo situate vicino a ciascuna pietra, spiegano brevemente gli eventi della vita di Lincoln associati a ciascuna delle pietre commemorative.

Ci sono pietre provenienti da dodici località che iniziano con il suo luogo di nascita nel Kentucky e terminano con una pietra rimasta dalla tomba di Lincoln nell'Illinois. (Fonte: NPS)

Puoi anche fare un'escursione sul Boyhood Trail di Abraham Lincoln . È lo stesso che fece Abraham Lincoln quando era un ragazzo che diventava un giovane.

E se sei pronto a fare un salto indietro nel tempo, c'è la Lincoln Living Historical Farm. È una fattoria pionieristica funzionante con una capanna di tronchi, annessi, recinzioni ferroviarie divise, bestiame, giardini e campi coltivati.

Mentre sei lì vedrai i ranger vestiti con abiti d'epoca. Svolgono una varietà di attività tipiche della vita quotidiana negli anni '20 dell'Ottocento.

Sentiero delle 12 Pietre | Parchi nazionali dell'Indiana Per gentile concessione del National Park Service

5. Memoriale di guerra dell'Indiana

L'Indiana War Memorial (IWM) Plaza Historic District comprende il Museo IWM di 30.000 piedi quadrati completo di equipaggiamento militare e manufatti, tre parchi, quattro fontane e 25 acri di monumenti, statue e sculture nel cuore del centro di Indianapolis.

Le proprietà dell'IWM includono l'Indiana War Memorial, il Soldiers and Sailors Monument, la seconda guerra mondiale dell'Indiana, la guerra di Corea e la guerra del Vietnam, l'USS Indianapolis (CA-35), il Medal of Honor Memorial, il 9/11 Memorial e l'Indiana Gold Star Families Memorial.

Nessuno stato ha una città con più monumenti dedicati ai veterani della capitale dell'Indiana, e nessuna città del paese mantiene più superficie in onore dei veterani di Indianapolis. È anche sede dell'American Legion National Headquarters, che è la più grande organizzazione di veterani del mondo.

La Commissione IWM gestisce queste strutture nel perseguimento della sua missione principale: commemorare il valore e il sacrificio delle forze armate degli Stati Uniti e onorare il ruolo dei veterani di Hoosier e dell'Indiana nei conflitti delle nazioni. (Fonte: Stato dell'Indiana, Indiana War Memorial)

L'Indiana World War Memorial Building visto da sud a Indianapolis, Indiana | Per gentile concessione di Wikimedia Commons


Consigli sui libri dei parchi nazionali dell'Indiana:

  1. Storia pionieristica dell'Indiana: comprese storie, incidenti e costumi dei primi coloni di H. Monroe Bateman .
  2. George Rogers Clark: I Glory in War di William R. Nester .
  3. Coraggio imperterrito: Meriwether Lewis, Thomas Jefferson e l'apertura del West americano di Stephen Ambrose .
  4. Abraham Lincoln: Gli anni della prateria e gli anni della guerra di Carl Sandburg.

Mappa Dei Siti Del Parco Nazionale Dell'Indiana

Elenco dei siti del parco nazionale dell'Indiana

  1. Parco storico nazionale di George Rogers Clark
  2. Parco nazionale delle dune dell'Indiana
  3. Sentiero storico nazionale di Lewis e Clark
  4. Lincoln Boyhood National Memorial
  5. Memoriale di guerra dell'Indiana

Il nostro obiettivo qui a More Than Just Parks è condividere la bellezza dei parchi nazionali e delle terre pubbliche americane attraverso splendidi cortometraggi, nel tentativo di convincere gli americani e il mondo a vedere il vero valore della conservazione del territorio.

Ci auguriamo che seguirai il nostro viaggio attraverso i parchi e ci aiuti a mantenerli nei posti incredibili che sono. Se sei interessato a partecipare all'avventura, iscriviti qui sotto!

Quanti parchi nazionali ci sono in Indiana

L'Indiana ospita tre siti di parchi nazionali: Lincoln Boyhood National Memorial, George Rogers Clark National Historical Park e Indiana Dunes National Park. Nonostante i tre parchi siano sparsi in tutto lo stato, siamo stati in grado di visitarli tutti durante il nostro viaggio su strada dell'estate 2019 attraverso i Grandi Laghi.

L'Indiana ha dei parchi nazionali

L'Indiana Dunes National Park abbraccia 15 miglia della sponda meridionale del lago Michigan e ha molto da offrire. Sia che ti piaccia esplorare specie rare di uccelli o far volare gli aquiloni sulla spiaggia sabbiosa, i 15.000 acri del parco nazionale ti incanteranno continuamente.

Ne vale la pena il Parco Nazionale delle Dune dell'Indiana

Questo parco è molto bello per una giornata in spiaggia. Ci sono anche un buon numero di sentieri che puoi percorrere. Il sentiero della successione delle dune è d'obbligo! Ti porta su una spiaggia perfetta per trascorrere la giornata e, al tramonto, puoi guardare il tramonto dietro la città di Chicago.

Che cos'è uno stato o un parco nazionale in Indiana

Elenco dei siti del parco nazionale dell'Indiana. Parco storico nazionale di George Rogers Clark. Parco nazionale delle dune dell'Indiana. Sentiero storico nazionale di Lewis e Clark. Lincoln Boyhood National Memorial.