Seleccionar página

Monumento nazionale delle rocce della tenda di Kasha-Katuwe | Parchi nazionali del New Mexico (per gentile concessione di BLM Bob Wick)

Parchi Nazionali del Nuovo Messico

Parchi Nazionali del Nuovo Messico! In questo articolo, presentiamo tutti gli incredibili siti del parco nel grande stato del New Mexico.

Abbiamo 18 siti di parchi nazionali da vedere durante la tua prossima visita nella Terra dell'Incantesimo.

Questi parchi nazionali del New Mexico includono incredibili siti storici, incredibili monumenti, splendidi parchi, sentieri leggendari e molto altro ancora.

Sono stato in così tanti di questi posti meravigliosi da quando mi sono ritirato dall'insegnamento nel 2018. Ho già detto che ho insegnato storia? Ho passato una vita a insegnare la storia dietro questi siti importanti. Poi ho avuto modo di vederli in prima persona. E ora condivido con te le storie di questi luoghi incredibili. Non c'è niente di meglio di così!

Per essere chiari, questi includono i siti dei parchi nazionali (come quelli gestiti dal National Park Service) ma non i parchi nazionali con la lettera maiuscola. Ce ne sono solo 63 (finora) e solo due di questi parchi sono inclusi in quell'elenco.

Bene, ti diamo 18 motivi per cui vorrai fare del New Mexico la tua prossima destinazione per le vacanze.


Perché fidarsi di noi sui parchi nazionali del New Mexico?

Probabilmente dovresti sapere che non creiamo queste cose dal nulla. I miei figli hanno trascorso tutta la loro vita da adulti esplorando e filmando i parchi nazionali e le terre pubbliche delle Americhe.

Quanto a me, sono un educatore permanente in pensione e un papà orgoglioso di questi due ragazzi meravigliosi che sono irrimediabilmente ossessionati dai parchi nazionali. Ho insegnato storia per oltre un quarto di secolo. Ora mi piace fare ricerche e scrivere articoli per More Than Just Parks. Sono sempre alla ricerca di argomenti in cui natura e storia si intersecano, quindi sentiti libero di condividere qualsiasi idea tu possa avere con me.

Abbiamo lavorato per anni con il National Park Service, il Department of Interior e il Forest Service degli Stati Uniti creando film su luoghi e questioni importanti. Il nostro lavoro è stato presentato nelle principali pubblicazioni di tutto il mondo e anche alcune persone al di fuori dei nostri parenti stretti ci chiamano esperti di parchi nazionali.

Io (Tony) nel mezzo con i miei due figli Jim (a sinistra) e Will (a destra)


Incontra i fratelli Parks

Erano Jim Pattiz e Will Pattiz, conosciuti collettivamente come i Pattiz Brothers (e talvolta i Parks Brothers) e ADORIAMO assolutamente i parchi nazionali.

Il nostro obiettivo qui a More Than Just Parks è condividere la bellezza dei parchi nazionali e delle terre pubbliche americane attraverso splendidi cortometraggi, nel tentativo di convincere gli americani e il mondo a vedere il vero valore della conservazione del territorio.

Ci auguriamo che seguirai il nostro viaggio attraverso i parchi e ci aiuti a mantenerli nei posti incredibili che sono. Se sei interessato a partecipare all'avventura, iscriviti qui sotto!



Parchi Nazionali del Nuovo Messico


1. Monumento nazionale delle rovine azteche

Ho insegnato Storia del mondo per quasi 30 anni. Uno dei miei argomenti di studio preferiti erano le civiltà dell'America precolombiana.

Le prime tra queste civiltà erano gli Aztechi, che probabilmente ebbero origine come tribù nomade nel nord del Messico, intorno all'inizio del XIII secolo.

Dalla loro magnifica capitale, Tenochtitlan, gli Aztechi emersero come la forza dominante nel Messico centrale, sviluppando un'intricata organizzazione sociale, politica, religiosa e commerciale che riunì molte delle città-stato delle regioni sotto il loro controllo nel XV secolo.

Monumento nazionale delle rovine azteche | Cortesia NPS


Cose da fare alle rovine azteche

Al Monumento Nazionale delle Rovine Azteche puoi seguire antichi passaggi fino a tempi lontani. Esplora West Ruin, un centro della società ancestrale dei Pueblo che un tempo ospitava oltre 500 stanze in muratura.

Guarda in alto e osserva le travi originali che reggono il tetto. Cerca le impronte delle antiche maestranze nelle pareti in stucco.

Ascolta l'eco dei tamburi rituali nel ricostruito Great Kiva. Avventura nel passato.

Non mancano sicuramente le cose eccitanti da vedere e da fare. Ti consiglio di iniziare la tua avventura a casa del pioniere dell'archeologo Earl Morris.

Oggi la casa di Earls funge da centro visitatori. Lì puoi ricevere un orientamento al sito archeologico e anche prendere una guida del sentiero.

Puoi anche vedere un affascinante film di 15 minuti intitolato Aztec Ruins: Footprints of the Past . In esso ascolterai diverse prospettive storiche tra cui il popolo Pueblo, i membri della tribù Navajo e gli archeologi.

Monumento nazionale delle rovine azteche | Parchi nazionali del New Mexico (Foto per gentile concessione di NPS)

Dai un'occhiata alla Grande Casa del Pueblo

Dal centro visitatori puoi fare una passeggiata di mezzo miglio autoguidata che si snoda attraverso l'ancestrale Pueblo Great House.

Lì puoi esplorare le stanze originali. La Pueblo Great House era il centro sociale, economico e politico della regione dopo il Chaco.

I visitatori possono anche passeggiare per il The Heritage Garden e la Native Plants Walk .

Lì vedrai colture autoctone tradizionali come mais, fagioli, zucca, girasoli e zucche che vengono coltivate dal personale del parco e dai volontari.

Vedrai anche le piante selvatiche su cui le persone nel sud-ovest fanno affidamento da migliaia di anni.


2. Monumento Nazionale di Bandelier

Il popolo Ancestral Pueblo visse a Bandelier dal 1150 d.C. circa al 1550 d.C. Poterono costruire le loro case dal tufo vulcanico e piantare i loro raccolti nei campi della mesa.

Dopo oltre 400 anni, tuttavia, la terra qui non poteva più sostenere la sua gente.

Una grave siccità significava anche che le colture vitali non potevano più essere coltivate. Nel 1550, il popolo Ancestral Pueblo si trasferì da questa zona ai pueblo lungo il Rio Grande. (Fonte: NPS)

Puoi vedere l'abitazione Ancestral Pueblo Long House facendo un'escursione lungo il Long Trail nel Frijoles Canyon. [Foto per gentile concessione dell'NPS]


Puoi esplorare la terra degli antichi Pueblo

Al Bandelier National Monument troverai prove di una presenza umana qui che risale a oltre 11.000 anni fa.

Ciò include petroglifi, abitazioni scavate nelle scogliere di roccia tenera e pareti in muratura in piedi. Ti consiglio di iniziare la tua esplorazione di Bandelier con una passeggiata sul Main Loop Trail.

È un breve percorso ad anello di 1,4 miglia che parte dal Visitor Center e conduce attraverso siti archeologici scavati sul pavimento del Frijoles Canyon.

Ci sono altri percorsi affascinanti tra cui il Falls Trail di 3 miglia di andata e ritorno che va alle splendide Upper Falls.

Per saperne di più vi consiglio Bandelier National Monument: Home of the Ancestral Pueblo People.


3. Monumento nazionale del vulcano Capulin

L'elenco di tutti i parchi nazionali del New Mexico da visitare (o almeno i siti dei parchi nazionali) deve includere il Capulin Volcano National Monument. Al Capulin Volcano National Monument, vedrai un'affascinante esposizione della geologia vulcanica del New Mexico nord-orientale.

Ci sono stato e posso dirti che i panorami sono spettacolari. Dal bordo vulcanico vedrai parti di 4 stati diversi.

Questa zona presenta anche uno dei cieli notturni più bui del paese.

Monumento Nazionale Capulin Voclano | Parchi nazionali del New Mexico (per gentile concessione di NPS)

Escursioni a Capulin

Capulin offre una varietà di attività. Ci sono quasi cinque miglia di sentieri escursionistici. Questi includono:

  1. Il Crater Rim Trail è un anello lastricato di 1 miglio attorno al bordo del vulcano. I bordi delle strade informative forniscono ai visitatori informazioni sulle caratteristiche circostanti nel campo vulcanico di Raton-Clayton.
  2. Il Crater Vent Trail è un sentiero di 0,2 miglia (a senso unico) che porta al fondo del cratere dei Capulins. Questo sentiero è asfaltato e ha un dislivello di 100 piedi.
  3. Il Lava Flow Trail è un anello di un miglio che attraversa uno dei flussi di lava dei vulcani offrendo allo stesso tempo splendide viste sulla topografia vulcanica circostante.
  4. Il Boca Trail è un anello faticoso di 2 miglia non migliorato attraverso l'area di Boca. Questa è l'area di sfiato alla base da cui hanno avuto origine le colate laviche dei vulcani. Il sentiero offre una vista ravvicinata di numerose caratteristiche geologiche.
  5. Il Sentiero Natura è adiacente al centro visitatori. Fermati lungo il percorso ai descrittori che discutono di vita vegetale, geologia e fauna selvatica. Questo è l'unico sentiero escursionistico dove sono ammessi animali domestici. (Fonte: NPS)

4. Parco nazionale delle caverne di Carlsbad

Per molte persone, Carlsbad è il loro preferito dei parchi nazionali del New Mexico. E, fino a poco tempo fa, era anche l'unico parco nazionale del New Mexico designato dal Congresso ufficiale (ne parleremo più avanti).

I conquistatori spagnoli vennero alla ricerca dell'oro. Tuttavia, Carlsbad Caverns nascondeva un tesoro diverso.

Nei vent'anni prima che queste caverne fossero adibite a parco nazionale, almeno 100.000 tonnellate di guano di pipistrello furono prelevate da esse e vendute ai coltivatori di agrumi.

Il tesoro che queste caverne contenevano era una scorta inesauribile di fertilizzante agricolo ricco di nitrati e facilmente estratto.

Guano non è l'unico tesoro. Queste caverne offrono a coloro che desiderano esplorarle un'avventura in un diverso regno di bellezze naturali e meraviglie.

Se vuoi saperne di più su questo posto fantastico, ti consiglio di leggere Carlsbad Caverns: The Story Behind the Scenery di Edward J. Greene.

Parco nazionale della caverna di Carlsbad | Per gentile concessione di NPS

Tra i primi esploratori c'era un cowboy locale, Jim White. Jim fu profondamente colpito dalle meraviglie delle caverne. Vi vedeva qualcosa di più del guano e dei pipistrelli.

Divenne una pubblicità ambulante per queste meraviglie sotterranee, predicandole con devozione quasi religiosa, ed era una guida non ufficiale; e quando l'area fu messa da parte dal Congresso per la conservazione, White divenne finalmente capo ranger.

Il nome Jim White è strettamente legato a quella che è, senza orgoglio, la più grande di tutte le grotte conosciute. E questo è detto senza pregiudizio per le qualità superlative che possiedono altre rinomate caverne.

Una grotta ha un'individualità, quasi una personalità. Quindi, come con tante altre meraviglie naturali, hai la tua scelta. Come ho suggerito prima, il miglior parco nazionale è quello che fa per te.

-Freeman Tilden, I Parchi Nazionali


Cose da fare alle caverne di Carlsbad

Ti consiglio di esplorare Carlsbad al tuo ritmo. Ci sono due sentieri che puoi prendere. Scegliere saggiamente.

Il percorso più frequentato è la Big Room. È la più grande camera a grotta singola per volume del Nord America. Questo sentiero di 1,25 miglia è relativamente pianeggiante. Ci vorranno circa 1,5 ore (in media) per percorrerlo.

Prenditi il ​​tuo tempo perché sarai ricompensato con panorami spettacolari, formazioni di grotte di tutte le forme e dimensioni e una scala di corda usata dagli esploratori nel 1924.

L'altro sentiero è il sentiero d'ingresso naturale di 2 km, sconsigliato a persone con problemi cardiaci o respiratori.

A seconda che tu decida di salire o scendere, guadagni o perdi circa 750 piedi (229 m) equivalenti a camminare su o giù per un edificio di 75 piani. L'escursione dura circa un'ora (in media) per essere completata. (Fonte: NPS)

Una piscina per lo più secca con formazioni nella caverna di Carlsbad, Parco nazionale delle caverne di Carlsbad | Per gentile concessione dell'NPS


Il programma di volo dei pipistrelli

Ogni sera da fine maggio a ottobre, puoi vivere un programma sui pipistrelli brasiliani dalla coda libera che vivono nella caverna di Carlsbad. E, soprattutto, puoi vederli emergere dalla loro caverna.

Questo è uno spettacolo da NON perdere. Il volo del pipistrello si svolge intorno al tramonto in estate. I pipistrelli escono dalla bocca delle caverne da un luogo noto come la Grotta dei Pipistrelli.

Vedrai queste creature emergere in un flusso a spirale attraverso l'ingresso e oltre il bordo verso sud.

Per proteggere i pipistrelli, i dispositivi elettronici non sono ammessi nel Bat Flight Program e nell'area circostante.


5. Parco storico nazionale della cultura del Chaco

Immagina una gita sul campo per esplorare gli imponenti edifici del popolo ancestrale dei Pueblo. Ti stupirai delle loro capacità organizzative e ingegneristiche che non si vedono da nessun'altra parte nel sud-ovest americano.

Al Chaco Culture National Historical Park , ci sono sei siti principali lungo una Canyon Loop Drive lunga 9 miglia. Questi siti includono Una Vida, Hungo Pavi, Pueblo Bonito, Chetro Ketl, Pueblo del Arroyo e Casa Rinconada.

Parco storico nazionale della cultura del Chaco | Per gentile concessione di Wikimedia Commons

Al Chaco Culture National Historical Park troverai anche una meravigliosa libreria

Al Visitor Center Bookstore troverai anche una straordinaria collezione di libri sulla cultura, i costumi e le tradizioni di questo popolo ancestrale dei Pueblo.

Se sei pronto per un'avventura più rigorosa, ci sono quattro sentieri escursionistici nell'entroterra che conducono i visitatori a siti remoti di Chacoan, passando per strade antiche, incisioni rupestri, scalinate e viste spettacolari sulla valle.

Questi sentieri sono aperti dalle sette del mattino fino al tramonto. Per la vostra sicurezza e protezione sono necessari permessi.

Sono gratuiti al Visitor Center e ai trailheads. Non c'è campeggio notturno in backcountry; il campeggio è consentito solo al Gallo Camping. (Fonte: NPS)


6. Sentiero storico nazionale El Camino Real de Tierra Adentro

Il sentiero storico nazionale El Camino Real de Tierra Adentro si estende per 404 miglia tra El Paso, in Texas, e Santa Fe, nel New Mexico. Un tempo, il sentiero storico si estendeva fino a Città del Messico.

Questo percorso racconta quella storia di 300 anni di conflitto, cooperazione e scambio culturale tra una varietà di imperi europei e non europei.

El Camino Real de Tierra Adentro National Historic Trail | Per gentile concessione di Wikimedia Commons

Ci sono una varietà di meravigliose attività tra cui scegliere lungo questo sentiero. Loro includono:

  1. Una varietà di opportunità di escursioni su tutta la lunghezza del sentiero.
  2. Una visita alle missioni lungo il El Camino Real de Tierra Adentro.
  3. Musei lungo il Camino Real de Tierra Adentro con mostre interpretative, informazioni e programmi.
  4. Siti storici lungo il El Camino Real de Tierra Adentro.

Per informazioni specifiche relative ai siti del New Mexico, controlla questa mappa interattiva fornita dal National Park Service.

Mappa del sentiero storico nazionale El Camino Real de Tierra Adentro di 404 miglia | Per gentile concessione dell'NPS


7. Monumento Nazionale El Malpais

Sono nato e cresciuto nel nordest. Per me i paesaggi degli Stati Uniti sudoccidentali possiedono una qualità ultraterrena. Non avevo mai visto nulla di simile alla loro bellezza prima di viaggiare nel New Mexico.

Un esempio calzante è il Monumento Nazionale El Malpais. Offre ai visitatori un paesaggio vulcanico riccamente vario che è unico nella regione.

A El Malpais puoi esplorare incredibili caratteristiche geologiche come colate laviche, coni di cenere, grotte di tubi di lava e scogliere di arenaria.

Il nome del monumento nazionale deriva dal termine spagnolo Malpas, che significa calanchi, così chiamato per le condizioni aspre e il paesaggio vulcanico vuoto.

Monumento Nazionale El Malpais | Cortesia NPS

Siti lungo l'autostrada 53

Se stai cercando un'avventura, i siti lungo la Highway 53 includono:

  1. Zuni-Acoma Trail, un'escursione di 7,5 miglia segnalata da un tumulo attraverso flussi di lava raffreddati. Per prepararti a questo duro trekking dovresti avere un'adeguata protezione solare, cibo, acqua e scarpe robuste.
  2. L'area di El Calderon è un percorso ad anello di 4,8 miglia che attraversa tubi di lava, altre caratteristiche del flusso di lava e fino alla cima del vulcano El Calderon, attivo circa 60.000 anni fa. È il sentiero più sviluppato del parco e l'inizio del sentiero è dotato di tavoli da picnic e servizi igienici a fossa.
  3. Bandera Volcano & Ice Cave è un'azienda a conduzione familiare caratterizzata da un enorme cono di scorie e un tubo di lava con uno strato perenne di ghiaccio. (Fonte: NPS)

Siti lungo l'autostrada 117
  1. Sandstone Bluffs è una strada sterrata di 1,5 miglia che conduce a una vista spettacolare sulle varie colate laviche di El Malpais. Sono disponibili tavoli da picnic e servizi igienici.
  2. Joe Skeen Campground è un campeggio primitivo con 10 siti con ripari all'ombra, servizi igienici a fossa, tavoli da picnic e griglie antincendio. I campeggi sono disponibili in base all'ordine di arrivo.
  3. La Ventana Arch è uno dei più grandi archi di arenaria del New Mexico ed è un'attrazione comune a 29 km a sud dell'Interstate 40. Un sentiero di ghiaia di 0,25 miglia conduce a un punto panoramico.
  4. Lava Falls è un percorso escursionistico di 1 miglio con cairn che include un paesaggio lunare creato dal vulcanismo terminato circa 3.900 anni fa. (Fonte: NPS)

8. Monumento Nazionale El Morro

Sede di bellissime scogliere e paesaggi mozzafiato, El Morro è uno dei più bei siti del Parco Nazionale del New Mexico.

Se fossi un viaggiatore del deserto come gli antichi Pueblo, la prima cosa nella tua agenda di viaggio sarebbe l'acqua. Se ti sei dimenticato dell'acqua, probabilmente non saresti in giro per dimenticare nient'altro.

Per questi viaggiatori, El Morro era una pozza d'acqua affidabile nascosta alla base di una scogliera di arenaria. Denominato El Morro (il promontorio), è diventato un popolare campeggio centinaia di anni fa.

Monumento Nazionale El Morro | Cortesia NPS


Avrai 2 percorsi tra cui scegliere

I visitatori di El Morro hanno due meravigliosi sentieri escursionistici tra cui scegliere.

  1. L'Inscription Trail vi porterà in un'oasi d'ombra (la piscina). Lungo la strada passerai centinaia di iscrizioni spagnole e anglosassoni, oltre a petroglifi preistorici. Questo percorso ad anello è asfaltato, lungo 1/2 miglio e accessibile in sedia a rotelle con assistenza.
  2. Il Headland Trail è un anello di 2 miglia che include l'Inscription Trail. Continua fino alla cima del bluff. Lì godrai di viste spettacolari sui Monti Zuni, sui crateri vulcanici dell'area di El Malpais e sulla valle di El Morro. Su questo sentiero c'è la rovina ancestrale dei Pueblo, Atsinna, o luogo delle scritture sulla roccia. Lì, tra il 1275 e il 1350 d.C. circa, vivevano fino a 600 persone in questo pueblo di 355 stanze.



9. Monumento nazionale di Fort Union

Il New Mexico è diventato un territorio degli Stati Uniti dopo la guerra messicano-americana. L'esercito stabilì presidi nelle città sparse lungo il Rio Grande per proteggere gli abitanti della zona e le rotte di viaggio.

Nell'aprile 1851, il tenente colonnello Edwin V. Sumner, comandante del dipartimento militare n. 9 (che includeva il territorio del New Mexico), ricevette l'ordine di rivedere l'intero sistema di difesa per l'intero territorio.

Tra i suoi primi atti fu quello di smantellare le guarnigioni sparse e ricollocarle in posti più vicini agli indiani.

Sumner trasferì il suo quartier generale e il deposito di rifornimenti da Santa Fe, quel pozzo di vizi e stravaganze, in un sito vicino ai rami Mountain e Cimarron del Santa Fe Trail, dove fondò Fort Union. (Fonte: NPS)

C'è un libro meraviglioso pieno di storie incredibili sulla vita sul leggendario Santa Fe Trail. Scritto da David Dary, è intitolato Il sentiero di Santa Fe: storia, leggende e tradizioni .

Monumento nazionale di Fort Union | Per gentile concessione di Wikimedia Commons


Cose da fare a Fort Union

Puoi fare una passeggiata di 1,25 sul percorso interpretativo autoguidato. Ti porterà attraverso l'intero forte.

Oppure puoi fare una passeggiata più breve di mezzo miglio sullo stesso sentiero. Ti porterà attraverso una parte del forte.


Guida ai parchi nazionali del New Mexico

10. Monumento nazionale di Gila Cliff Dwellings

Immagina un quartiere che esiste da migliaia di anni. Avresti bisogno di alcune abitazioni molto speciali per farlo.

Il Gila Cliff Dwellings National Monument è proprio un posto del genere. Per migliaia di anni, gruppi di nomadi hanno utilizzato le grotte del fiume Gila come rifugio temporaneo. Alla fine del 1200, le persone della cultura Mogollon decisero che sarebbe stato un buon posto da chiamare casa.

Queste persone costruirono stanze, fabbricarono ceramiche e allevarono bambini nelle dimore rupestri per circa vent'anni. (Fonte: NPS)

Monumento nazionale di Gila Cliff Dwellings | Per gentile concessione di Wikimedia Commons


Cosa puoi vedere a Gila oggi

Il Gila Cliff Dwellings National Monument è l'unico monumento nazionale con le rovine di Mogollon. Questo monumento conserva le abitazioni rupestri dove i Mogollon costruirono le loro case, così come il TJ Ruin una piccola area di pueblo che fu abitata tra gli anni 900 e 1150.

Queste abitazioni sono costituite da cinque distinte grotte, ognuna delle quali contiene circa 40 stanze. Per rendere le abitazioni più sicure e confortevoli, i Mogollon usarono rocce cadute dalle caverne vicine per costruire alcune di queste stanze, e incorporarono anche disegni di pareti unici in aree strategiche. (Fonte: NPS)

Gila Cliff Dwellings per gentile concessione del National Park Service


11. Parco storico nazionale del progetto Manhattan

Dove puoi andare dalle abitazioni rupestri di migliaia di anni all'alba dell'era nucleare? Perché il New Mexico, ovviamente! È lì che gli Stati Uniti hanno sviluppato l'arma più letale conosciuta dall'umanità.

Il Progetto Manhattan era il nome in codice dello sforzo guidato dagli americani per sviluppare un'arma atomica funzionale durante la seconda guerra mondiale.

Lo sviluppo della bomba atomica ha riunito alcune delle menti scientifiche più importanti del mondo, così come l'esercito americano. La maggior parte del lavoro è stato svolto a Los Alamos, New Mexico.

Il 16 luglio 1945, il team di scienziati guidato dal Dr. J. Robert Oppenheimer, in una remota località desertica vicino ad Alamogordo, New Mexico, fece esplodere con successo la prima bomba atomica.

Questa detonazione ha creato un enorme fungo atomico alto circa 40.000 piedi che ha inaugurato l'era atomica. La forza esplosiva è stata stimata equivalente a un terremoto di 8,0.

Come insegnante di storia in pensione e appassionato di storia per tutta la vita, posso dirti che il miglior libro da leggere se sei interessato alla storia dietro il Progetto Manhattan è The Making of the Atomic Bomb di Richard Rhodes. Il suo libro vincitore del Premio Pulitzer descrive in dettaglio la scienza, le persone e le realtà sociopolitiche che hanno portato allo sviluppo della bomba atomica.

Veduta aerea del Los Alamos National Laboratory nel 1995 | Per gentile concessione di Wikimedia Commons


Cose da fare a Los Alamos, New Mexico

Puoi conoscere il Progetto Manhattan visitando il centro visitatori dei parchi nella storica città di Los Alamos. Da lì puoi percorrere i sentieri del deserto, esplorare i musei locali, goderti visite guidate e visitare i siti storici all'interno della comunità.

I tour dei siti di Los Alamos e Trinity sono offerti solo in periodi specifici dell'anno. I tour di Los Alamos portano i visitatori in edifici storici tra cui Pond Cabin e un edificio utilizzato dal premio Nobel Emilio Segr e dal suo team.

I visitatori vedranno anche Battleship Bunker , un edificio utilizzato per i test diagnostici dell'implosione, e lo Slotin Building dove il fisico Louis Slotin ha ceduto a un mortale incidente radioattivo.

Il luogo di questo test, noto come Trinity Site , si trova sulla White Sands Missile Range ed è chiuso al pubblico tranne due volte durante l'anno in cui l'esercito americano apre questa struttura al pubblico. (Fonte: NPS)


Altri posti a Los Alamos accessibili al pubblico

Ci sono altri posti affascinanti dove puoi andare a Los Alamos e questi includono:

  1. Il Los Alamos Nature Center che ti dà la possibilità di saperne di più sull'incredibile fauna e storia naturale di questa zona.
  2. Il Museo di Storia di Los Alamos. Si trova nel centro di Los Alamos. Lì puoi conoscere le storie della città segreta atomica da molteplici prospettive attraverso luoghi interni ed esterni, edifici storici, manufatti, documenti, fotografie, registrazioni audio e video di storie personali ed esperienze interattive dei visitatori.
  3. Puoi anche andare al Bradbury Science Museum. Lì imparerai la storia scientifica di Los Alamos ed esplorerai mostre interattive.
  4. Se sei più interessato alla natura che alla scienza, puoi anche fare un'escursione sul sentiero Kwage Mesa, dove avrai una vista spettacolare dei canyon e delle mesas dell'altopiano di Pajarito.

Esplora le mostre sul Progetto Manhattan al Bradbury Science Museum | Per gentile concessione dell'NPS


12. Vecchio sentiero storico nazionale spagnolo

L'Old Spanish National Historic Trail attraversa Arizona, California, Colorado, Nevada, New Mexico e Utah. Ha aperto una rotta terrestre attraverso il Messico del 19° secolo tra la Tierra Adentro, il luogo leggendario ma isolato che sarebbe diventato il New Mexico, e le missioni della California e gli insediamenti fiorenti.

Quando lasciò Abiquiu, nel New Mexico, per la California nel 1829 con 40 uomini e 200 muli da soma, Antonio Armijo aprì un sentiero tra le due colonie che aveva frustrato gli esploratori per oltre un secolo.

Il Partito Abiquiu scoprì che le loro coperte di lana e le loro pelli conciate erano benvenute nella California affamata di tessuti. Quella che era iniziata come un'impresa commerciale sarebbe diventata molto di più.

Vecchio sentiero storico nazionale spagnolo | Per gentile concessione di Wikimedia Commons

Viaggio L'antico sentiero storico nazionale spagnolo

Oggi questo sentiero storico si estende per 2.700 miglia attraverso New Mexico, Colorado, Utah, Arizona, Nevada e California. Lungo la strada ci sono musei, siti storici, punti di riferimento e segnavia.

Due luoghi che dovresti visitare mentre sei nel New Mexico sono Santa Fe Plaza e il Palazzo dei Governatori.

Il Santa Fe Plaza è stato a lungo il centro spaziale, economico e sociale della capitale del New Mexico. Di conseguenza, è la sede di vari edifici storici ed eventi nella storia del New Mexico. Ora la metà delle sue dimensioni originali, la Plaza è abbellita da lastre di pietra, passeggiate, panchine e alberi.

Dal 1610, il Palazzo dei Governatori ha ospitato gli uffici e gli alloggi di 58 governatori coloniali spagnoli, 16 governatori messicani, quattro governatori militari e tre civili durante il governo degli Stati Uniti e 17 governatori territoriali.

L'edificio resistette alla rivolta indiana dei Pueblo del 1680; la riconquista spagnola del 1692-1693; l'arrivo nel 1846 del generale di brigata Kearny; e l'invasione del 1862 delle truppe confederate del Texas. (Fonte: NPS)


13. Parco storico nazionale di Pecos

Ciascuno dei siti del parco nazionale delle Americhe ha una storia diversa da raccontare. Al Pecos National Historic Park è la storia del popolo Cicuye e di come ha combattuto contro l'oppressione coloniale.

Una volta che gli spagnoli arrivarono, queste persone furono ridotte in schiavitù. Furono costretti a costruire chiese. La rivolta dei Pueblo del 1680 fu una rivoluzione contro le istituzioni religiose, economiche e politiche spagnole imposte ai Pueblo.

È l'unica rivolta dei nativi di successo contro una potenza colonizzatrice in Nord America.

La rivolta tenne gli spagnoli fuori dal New Mexico per 12 anni e stabilì una relazione diversa tra la Spagna e le popolazioni indigene al loro ritorno.

Parco storico nazionale di Pecos | Per gentile concessione di Wikimedia Commons


Cose da fare al Parco storico nazionale di Pecos

Il parco ha un centro visitatori, sentieri escursionistici e programmi guidati dai ranger. Ti consiglio di iniziare la tua avventura al centro visitatori. Lì troverai un museo, una libreria con negozio di articoli da regalo e un film introduttivo di 12 minuti.

Sono disponibili tre sentieri escursionistici. Loro includono:

  1. Il sentiero dei siti ancestrali di 1,25 miglia dove scoprirai i resti del Pecos Pueblo e della chiesa della missione spagnola del 1717.
  2. Il sentiero del campo di battaglia della Guerra Civile di 2,3 miglia dove esplorerai la storia della battaglia del Passo Glorieta.
  3. Il South Pasture Trail , aperto solo nei fine settimana.

14. Monumento nazionale petroglifo

Il Petroglyph National Monument è uno sguardo affascinante nel passato. Protegge uno dei più grandi siti di petroglifi del Nord America, con disegni e simboli scolpiti su rocce vulcaniche da nativi americani e coloni spagnoli da 400 a 700 anni fa.

Queste immagini sono una testimonianza dell'espressione culturale e hanno un profondo significato spirituale per i nativi americani contemporanei e per i discendenti dei primi coloni spagnoli.

Non ci sono musei o mostre in questo monumento. Al centro visitatori Petroglyphs puoi ritirare una brochure del parco e mappe dei sentieri.

Situato all'estremità occidentale del monumento, il sistema di sentieri dei parchi offre chilometri panoramici di escursioni intorno ai coni di cenere vulcanica.

Da lì godrai di una vista panoramica sulla valle del Rio Grande e sui Monti Sandia dalla vista panoramica. Questi percorsi variano in lunghezza da 1 miglio a 4 miglia andata e ritorno.

Cortesia NPS


Vedi Gli incredibili petroglifi

Se stai cercando di vedere i petroglifi, i sentieri che vorrai intraprendere includono:

  1. Canyon di Boca Negra: 1 ora, 100 petroglifi, sistema di sentieri sviluppato.
  2. Rinconada Canyon: 2,2 miglia andata e ritorno, 2 ore, 200-300 petroglifi, sistema di sentieri non sviluppato, senza acqua.
  3. Canyon Piedras Marcadas: 1,5 miglia andata e ritorno, 1,5 ore, 300-500 petroglifi, sistema di sentieri non sviluppato, niente acqua, niente servizi igienici.
  4. Area di utilizzo diurno dei vulcani: andata e ritorno da 1 miglio a 4 miglia, 1-4 ore, senza petroglifi, sistema di sentieri non sviluppato, senza acqua.

Cortesia NPS


15. Monumento nazionale delle missioni di Salinas Pueblo

Il New Mexico abbonda nella storia del sud-ovest americano. Al Salinas Pueblo Missions National Monument i visitatori troveranno tre siti distinti che offrono uno sguardo unico su un diverso periodo della storia.

Questi siti servono come promemoria dei primi incontri dei popoli spagnoli e pueblo e richiedono l'esplorazione delle interazioni odierne tra persone diverse. Questi siti includono:

  1. Ad Abo puoi goderti una passeggiata attraverso la Missione di San Gregorio de Ab del XVII secolo e vedere le strutture di reinsediamento spagnole.
  2. Quarai è un luogo dove puoi passeggiare attraverso la Nuestra Seora de La Purisima Conception de Cuarac, goderti uno spettacolare birdwatching e fare un'escursione lungo un miglio Spanish Corral Trail.
  3. A Gran Quivira puoi esplorare un Pueblo Mound scavato e due chiese missionarie. Oppure visita il museo e ammira i diversi strumenti e manufatti realizzati dalla gente di Las Humanas.

Monumento nazionale delle missioni di Salinas Pueblo | Cortesia NPS


16. Sentiero storico nazionale di Santa Fe

Verso ovest Ho! Abbiamo un altro fantastico sito del parco nazionale del New Mexico per te!

Tra il 1821 e il 1880, il Santa Fe Trail era un'autostrada che collegava Missouri e Santa Fe, nel New Mexico. Il percorso è stato originariamente sperimentato dal commerciante del Missouri William Becknell.

Il sentiero storico di Old Santa Fe di Frederick Remington | Per gentile concessione di Wikimedia Commons


I percorsi

C'erano due strade principali. Alcuni usavano la Mountain Route , che offriva acqua più affidabile, ma richiedeva un arduo viaggio sul Raton Pass.

Altri hanno preso la Via Cimarron. Era più breve e più veloce, ma richiedeva la conoscenza di dove si trovavano le rotte scarse risorse idriche. Se avessi finito l'acqua, non avresti potuto sopravvivere al viaggio.

Scultura del sentiero di Santa Fe | Per gentile concessione del National Park Service

Ora ecco un fatto interessante. Durante la guerra messicano-americana, l'esercito degli Stati Uniti ha effettivamente seguito il Santa Fe Trail verso ovest per invadere con successo il Messico. Il Trattato di Guadalupe Hidalgo pose fine a questa guerra nel 1848.

Questo sentiero storico divenne una strada nazionale che collegava le parti più abitate degli Stati Uniti ai nuovi territori del sud-ovest.


Santa Fe Trail oggi

Oggi il Santa Fe National Historic Trail si estende tra il Missouri occidentale e Santa Fe, nel New Mexico. Lungo il percorso, ci sono musei, siti storici, punti di riferimento e segmenti di percorsi originali situati lungo tutta la lunghezza di questo percorso storico.

C'è un libro meraviglioso pieno di storie incredibili sulla vita sul leggendario Santa Fe Trail. Scritto da David Dary, è intitolato Il sentiero di Santa Fe: storia, leggende e tradizioni .

Il logo del sentiero di Santa Fe | Per gentile concessione del National Park Service


Mette in risalto

La mappa del Santa Fe National Historic Trail mostra questo importante percorso che collega il sud-ovest degli Stati Uniti: dal Missouri, attraverso Kansas, Oklahoma, Colorado e New Mexico. Per gentile concessione del National Park Service.

Se stai pianificando un viaggio, ti consiglierei di vedere sicuramente i seguenti cinque luoghi:

Rabbit Ears Mountain è stato un punto di riferimento vitale per i viaggiatori del Santa Fe Trail sulla Cimarron Route.

Il cimitero di Santa Clara era un punto di riferimento per i vagoni coperti e i commercianti che andavano su e giù per il Santa Fe Trail. Ora è il monumento storico nazionale di Wagon Mound.

Starvation Peak è un butte che si trova a oltre 7.000 piedi, situato lungo l'Interstate 25 tra la città di Pecos e Las Vegas.

Raton Pass che era uno dei segmenti del ramo montano del Santa Fe Trail. Ha tagliato le montagne innevate del Sangre de Cristo, consentendo ai carri l'accesso al vasto territorio occidentale.

Santa Fe Spring, che era un'importante fonte d'acqua per i viaggiatori del Santa Fe Trail diretti a ovest.


17. Riserva Nazionale della Caldera di Valles

C'è la storia e poi c'è la storia . Circa 1,25 milioni di anni fa, una spettacolare eruzione vulcanica creò la depressione circolare larga 13 miglia ora conosciuta come la Valles Caldera. Oggi però è molto più del suo passato geologico.

La riserva nazionale di Valles Caldera è nota per i suoi enormi prati di montagna, l'abbondante fauna selvatica e i torrenti tortuosi. Valles Caldera conserva la patria dei popoli indigeni ancestrali e abbraccia una ricca storia di allevamento.

Ci sono alcune meravigliose attività all'aperto offerte presso la riserva. Loro includono:

  1. Astronomia: che tu sia un principiante o un astronomo esperto, puoi vedere alcuni dei cieli più bui nel nord del New Mexico.
  2. Accesso all'entroterra: i visitatori possono accedere all'entroterra a piedi, in mountain bike, a cavallo o con un veicolo personale.
  3. Escursioni: la riserva comprende una serie di sentieri da facili (0,5 miglia) a difficili (quasi 20 miglia).
  4. Pesca: Le acque della Riserva Nazionale della Caldera di Valles offrono un'ottima pesca a mosca per principianti ed esperti.
  5. Equitazione: è necessario avere un permesso.
  6. Caccia: questo può essere fatto in conformità con la legge federale e statale applicabile.
  7. Mountain bike: è richiesto un permesso per l'entroterra.
  8. Osservazione della fauna selvatica: i residenti popolari includono cani della prateria Gunnison, coyote, tassi, orsi neri, uccelli azzurri delle montagne orientali e aquile reali. (Fonte NPS)

Neve nella riserva nazionale di Valles Caldera vicino a Los Alamos, NM (per gentile concessione di Wikimedia Commons) | Parchi Nazionali del Nuovo Messico


18. Parco nazionale delle sabbie bianche

Ho salvato per ultimo il miglior parco nazionale del New Mexico! Il White Sands National Park è una delle ultime aggiunte ai 63 parchi nazionali, a questo punto.

Grandi dune di sabbia di gesso simili a onde hanno inghiottito 275 miglia quadrate di deserto, creando il più grande campo di dune di gesso del mondo.

Ti consiglio di iniziare la tua avventura nel centro storico dei visitatori. Lì puoi ottenere informazioni sui programmi giornalieri; controlla il negozio del parco e il negozio di articoli da regalo; esplorare il giardino delle piante autoctone; visitare il museo interattivo; e guarda il film pluripremiato: A Land in Motion .

Cortesia NPS


Cose da fare a White Sands

Non mancano le attività divertenti in questo parco insolito. Puoi prendere il tuo veicolo attraverso Dunes Drive. È un'avventura di 26 miglia. Lungo la strada potrai trovare mostre lungo la strada, sentieri escursionistici, aree picnic, servizi igienici a volte e aree di parcheggio.

Se preferisci uscire a piedi, ci sono cinque sentieri panoramici dove puoi esplorare le dune e goderti viste mozzafiato sulle montagne circostanti.

Ci sono dieci primitivi campeggi nell'entroterra disponibili in base all'ordine di arrivo e puoi ritirare un permesso allo stand d'ingresso.

Nel parco è inoltre possibile effettuare passeggiate in bicicletta e/oa cavallo. La bicicletta è limitata a Dunes Drive. Per quanto riguarda i cavalli, devono essere portati su una roulotte e devi avere un permesso per cavalli firmato da un ranger.

Infine, puoi andare in slittino, ma questa non è una normale esperienza di slittino. Le dune di gesso bianco e polveroso non solo sembrano neve, ma si comportano anche così. Ciò significa che puoi andare in slitta in qualsiasi momento dell'anno.

Lo slittino è consentito nella parte ad anello di Dunes Drive, lontano dalla strada e dove c'è poca o nessuna vegetazione. La maggior parte degli slittini utilizza piattini da neve in plastica cerata, che possono essere acquistati presso il negozio di articoli da regalo del parco. (Fonte: NPS)

Surfs Up, ma solo se sei disposto ad appendere dieci sulla sabbia


19. Monumento nazionale delle rocce della tenda di Kasha-Katuwe

Se hai mai visto le foto epiche delle mongolfiere e hai sognato di visitare la Cappadocia, la Turchia, il monumento nazionale Kasha-Katuwe Tent Rocks del New Mexico fa per te.

Questo bellissimo monumento nazionale è un vero e proprio paese fantastico per i geologi, completo di rocce di tende ultraterrene che sembrano provenire da qualcosa di un telescopio della NASA.

Secondo il Bureau of Land Management, le formazioni rocciose della tenda a forma di cono sono il prodotto di eruzioni vulcaniche che si sono verificate da 6 a 7 milioni di anni fa e hanno lasciato depositi di pomice, cenere e tufo spessi oltre 1.000 piedi.

Per le persone interessate a visitare questo monumento nazionale del New Mexico, consiglio vivamente il Cave Loop Trail con il componente aggiuntivo Slot Canyon Trail come luoghi da non perdere nel Kasha-Katuwe Tent Rocks National Monument. Il monumento si trova a meno di un'ora di auto da Albuquerque, rendendolo una facile gita di un giorno.

Monumenti Nazionali del Nuovo Messico | (Per gentile concessione di BLM Bob Wick)

Dai un'occhiata alla nostra lista classificata di tutti i 128 monumenti nazionali degli Stati Uniti per vedere dove atterra Kasha-Katuwe Tent Rocks.


20. Monumento Nazionale Ro Grande del Norte

Essendo uno dei più recenti monumenti nazionali negli Stati Uniti, il Rio Grande Del Norte ha molto da offrire sia in termini di paesaggi che di opportunità ricreative. Per cominciare, l'intero monumento di 242.000 acri si trova sopra un'altitudine di 7.000 piedi con canyon profondi e vaste caratteristiche vulcaniche.

Le opzioni ricreative al Monumento Nazionale del Rio Grande Del Norte sono praticamente infinite con escursioni, campeggio, caccia, pesca, mountain bike, rafting, equitazione, osservazione della fauna selvatica e molto altro ancora. Potresti rimanere una settimana al Rio Del Norte e ancora non aver visto tutto.

Per le persone che visitano il Monumento Nazionale del Rio Grande Del Norte, consiglio di visitare la splendida Taos Valley Overlook, fare escursioni lungo il Rio Grande Gorge West Rim Trail ed esplorare il sito ricreativo del ponte John Dunn. Il monumento si trova appena fuori dall'avventurosa città di montagna di Taos, nel New Mexico, a due ore da Santa Fe.